KINDERCUP, L’EPILOGO

Sabato 22 Febbraio con le due prove di Slalom a Cadipietra si è conclusa la fase Provinciale per la qualificazione al Criterium Nazionale Cuccioli, il Campionato Italiano delle categorie U11 e U12. Per l’Alpine Ski Merano in partenza Frances Gruber, Nicola Zampedri e Mattia Valeriani. A parte Nicola che vincendo l’ultima gara di Skicross aveva già staccato il pass per le Finali Nazionali, a giocarsi tutto in questo Slalom c’erano Frances e Mattia. Tracciato impegnativo degno di una gara di Gprix e le conseguenze sono state subito evidenti nella prima prova..2 atlete non arrivate, 8 squalificate e molte in seria difficoltà. Non è stata tra queste Frances che, partita con pettorale 121, ha messo in pista tutto quello che aveva per provare ad entrare nelle 10 e comunque fare più punti possibili..il cronometro si è fermato a 42.61 che si è tradotto in  un ottimo 8° posto finale..grande soddisfazione è stata per Frances che in questa specialità ha dimostrato di andare forte non solo nella Zona 1 di appartenenza, ma a livello Provinciale. Brava Frances! Il secondo a partire è stato Nicola nella categoria maschile. Anche qui un bollettino da guerra..5 atleti non arrivati e 11 squalificati..non Nicola che con il tempo di 39.96 ha chiuso al 4°posto riconfermandosi tra i protagonisti in questa categoria. Pettorale 197 per il nostro Mattia che ha chiuso al 46° posto con il tempo di 48.17. A seguire si è disputata la seconda prova caratterizzata dal sole e dalla consapevolezza per più di qualche atleta che alcuni passaggi  andavano affrontati con molta più attenzione..in questa seconda prova Frances ha fermato il cronometro a 42.19 terminando la gara al 14° posto. Ottima giornata per Frances che si è confermata in questa disciplina tra le prime 15 di categoria. E’ toccato poi a Nicola che con il tempo di 39.58 ha conquistato il terzo gradino del podio. Bravo Nicola! Bravo anche Mattia che pur chiudendo al 53° posto ha migliorato comunque la prestazione fatta nella prima prova chiudendo con il tempo di 47.61.

Concludiamo facendo qualche conto..Nicola qualificato alle Fasi Nazionali come primo di categoria. Frances con i 32 punti guadagnati è in 15° posizione. Non sappiamo se, nella categoria femminile,  il contingente dell’Alto Adige per le Finali Nazionali sarà composto da 14 o 15 atlete..aspettando quindi la lista ufficiale dei qualificati, non ci resta che sperare!

 

GIGANTE DI PFELDERS, ANCORA UN CENTRO!

Domenica 16 Febbraio si è disputato il secondo Gigante valido per il circuito VSS sulla pista di Pfelders. Impegnati per l’Alpine Ski Merano 9 atleti dalla categoria Superbaby alla categoria Cuccioli. Per la categoria Superbaby ottimo 5° posto di Jacob Laimer che ha fermato il cronometro con il tempo di 54.69 confermandosi nei primi posti di categoria. Con il pettorale 23 è poi partito Jacopo Valeriani, alla seconda gara assoluta, che ha concluso al 16° posto con il tempo di 1’04.64. Bravi i nostri Superbaby. Passando di categoria si riconferma tra le prime dieci Ginevra Pagati che con il tempo di 53.83 ha chiuso la gara al 9° posto. Nel maschile, un’altra riconferma è arrivata da Silvio Bergamo che con il tempo di 49.11 ha concluso con un ottimo 7° posto pur dovendo competere con atleti del 2010. Bravi anche i nostri Baby. Nella categoria “regina” del circuito VSS in partenza Frances Gruber e Giulia Tornago. Ottima gara di Frances che ha fermato il cronometro con il tempo di 46.53 concludendo al 7° posto in un Gigante caratterizzato da distacchi minimi. Giulia partita con pettorale 108 ha chiuso la gara al 20° posto con il tempo di 50.90. A vincere la gara in questa categoria è stata Miriam Andreatta dell’Asc Haflig che però in questo Gigante ha dovuto sudare più del solito per portare a casa la coppa più pesante. Comunque bravissima Miriam padrona incontrastata nella categoria Cuccioli Femminile. Passando al maschile il padrone incontrastato è stato il nostro Nicola Zampedri che fa un’altro centro vincendo questa gara con il tempo di 42.73 anche se con qualche brivido di troppo…Bravo Nicola ad aver portato a casa un’altra vittoria. Bella prova anche di Mattia Valeriani che ha chiuso in zona punti al 24° posto con il tempo di 49.33.

Adesso occhi sulla Kindercup di Sabato 22 in Valle Aurina, dove saranno impegnati in due prove di Slalom i nostri Cuccioli qualificati Frances, Nicola e Mattia. Avanti tutta!

KINDERCUP, ATTO SECONDO

Domenica a Racines è stato Skicross! A vestire Windstopper e pantaloni lunghi sono stati i nostri 3 Cuccioli qualificati per le ultime 2 prove di Kindercup, Frances Gruber Nicola Zampedri e Mattia Valeriani. Alle 9:30 circa è iniziata la prova che ha permesso a tutti gli atleti di testare la pista in vista dalla gara vera e propria iniziata alle 11:15. Prima a partire con pettorale 85 è stata Frances che con il tempo di 1’04.94 ha chiuso al 42° posto. Pista e tracciato di gara non semplice da gestire ma comunque brava Frances ad averci provato. Con pettorale 151 è partito poi Nicola che con il tempo di 55.79 ha praticamente chiuso la gara vincendo questo Skicross di Kindercup e contemporaneamente staccando il pass per le finali nazionali. Bravo Nicola! Ultimo a partire con pettorale 175 è stato Mattia che con il tempo di 1’05.39 ha chiuso al 63° posto. Anche per Mattia bravo comunque per averci provato su una pista impegnativa.

Una considerazione finale la vogliamo fare per dare il giusto peso alle cose..tra le varie “corazzate” come la Val Gardena (così definita dallo Speaker della competizione durante la premiazione…) a portare a casa la Coppa più pesante sono stati 2 atleti che si allenano sulla Wallpach – Training & Race (per gli Speaker che non la conoscono è la pista di Merano 2000) e cioè Nicola Zampedri dell’Alpine Ski Merano e la bravissima Miriam Andreatta dell’Asc Hafling che ha vinto nella categoria Cuccioli 2 con il tempo di 56.49. Touché!

Home Sweet Home..un anno dopo..

Delle volte le immagini raccontano più delle parole e questo è il caso della nostra copertina..ma prima di raccontarvi cos’è successo in questo Gigante di Merano 2000 vogliamo per una volta darci una bella pacca sulla spalla..senza falsa modestia ce la siamo meritata tutta perchè questa gara organizzata dall’Alpine Ski Merano oltre che un successo a livello di risultati è stato un successo a livello organizzativo. Era la prima volta per noi come organizzatori di una gara di circuito VSS e quindi un pò di tensione indubbiamente c’era, ma la macchina organizzativa è partita in tempo e soprattutto coordinata ed efficace e siamo contenti di aver portato a casa un risultato positivo anche per noi che lavoriamo dietro le quinte..detto questo raccontiamo cosa è successo Domenica 19 Gennaio. Voglio partire dalla fine..sul podio nella classifica società 3° posto per l’Alpine Ski Merano e 1° posto per l’Asc Hafling, praticamente una vittoria in casa su tutti i fronti anche perchè se Merano 2000 è casa nostra, lo è altrettanto per i nostri amici dell’Asc Hafling che meritatamente hanno alzato la coppa più grande anche nella classifica a squadre. Abbiamo sempre lodato i nostri atleti, i nostri allenatori, gli atleti dell’Asc Hafling a noi molto vicini, ma questa volta due parole le vogliamo spendere per un bravo e preparato allenatore e parliamo di Matthias Alber che allena ormai da tempo il gruppo VSS dell’Asc Hafling. Abbiamo imparato a conoscerlo in pista e quello che possiamo dire è che la sua competenza e passione ha portato il suo gruppo ad un livello che è sotto gli occhi di tutti..l’Asc Hafling in questa stagione è una delle società da battere e siamo sicuri che da qui alla fine ci sarà da divertirsi.

Vogliamo parlare di come è andata la gara? Partiamo dalla categoria Superbaby che ha visto per l’Alpine Ski Merano l’esordio assoluto dei nostri piccoli Lia, Annasophia e Aurelia per la categoria femminile e Jacopo per la maschile. Pur emozionati ce l’hanno messa tutta ad arrivare fino in fondo..6° posto per Aurelia e 9° per Lia mentre Annasophia non è riuscita a concludere la gara ma è stata comunque brava a provarci. Nella categoria maschile 18° posto per Jacopo che non si è fatto per nulla intimidire dalla pista..peccato poi per Jacob Laimer caduto a poche porte dall’arrivo quando stava per chiudere la prova con un gran tempo..bravi tutti i nostri piccoli.

Nella categoria Baby femminile ottimo 5° posto per Ginevra Pagati che ha messo giù la grinta giusta che le ha permesso di ottenere questo ottimo risultato. Nella stessa categoria maschile un’altro ottimo risultato di Silvio Bergamo piazzatosi al 9° posto assoluto in una categoria molto competitiva..prima di chiudere con questa categoria possiamo usare questa frase “e vince sempre lui..” si perchè al primo posto si è piazzato Magnato Edoardo dell’Asc Haflig fin’ora padrone indiscusso della categoria..è stata poi la volta dei Cuccioli dove, nel femminile, ha chiuso all’8° posto la nostra Frances Gruber anche lei stabilmente nelle prime dieci di categoria ed al 12° posto Giulia Tornago che in Gigante riesce a tenere il passo anche delle più grandi..anche qui prima di chiudere possimo dire..”e vince sempre lei..” parliamo di Miriam Andreatta dell’Asc Hafling che ha piazzato la terza stoccata vincendo anche questo Gigante di Merano. Nella stessa categoria maschile questa volta a vincere sempre ci pensa il nostro Nicola Zampedri che ha meritatamente vinto questo Gigante in casa consolidando il primo posto nella classifica generale. 34° posto per il nostro Valeriani Mattia in questa che si è rivelata una categoria molto competitiva e numerosa.

Abbiamo finito..non ci resta che aspettare lo Slalom in Val d’Ultimo..stay tuned!

SLALOM DI SOLDA, LE 3 CERTEZZE…

Domenica 12 Gennaio alla prima gara di Zona del circuito VSS avevamo 3 certezze. La prima è che ci sarebbe stata una gran bella giornata di sole..la seconda è che i Baby avrebbero disputato una sola prova..la terza è che tutti gli atleti ci avrebbero dato dentro per arrivare giù il più velocemente possibile..per il resto fino alla premiazione non si è capito in che modo si sarebbe svolta la gara dei Cuccioli..valeva la prima prova? no la seconda..anzi, forse tutte e due..no no tempo migliore delle due..ma forse qualche punto lo avrebbe preso anche chi era arrivato prima a Solda? Boh..vabbè, sta di fatto che la gara è partita…per l’Alpine Ski Merano nella categoria Baby Maschile al via Silvio Bergamo che con il tempo di 35.85 ha stampato un ottimo 8° posto. Bravo Silvio sempre veloce. Passando ai Cuccioli Femminile 2 prove in programma..la prima valeva per i punti della classifica ma non per la graduatoria di giornata..la seconda valeva per la graduatoria di giornata ma non per i punti in classifica..boh, vabbè…torniamo alla gara..in partenza Giulia Tornago e Frances Gruber. Con il tempo di 40.92 Giulia ha concluso la gara al 19° posto mentre Frances con il tempo di 34.34 ha concluso con un ottimo 5° posto finale. Sul fronte maschile al cancelletto di partenza Mattia Valeriani e Nicola Zampedri. Mattia partito con pettorale 111 ha chiuso la gara al 36° posto con il tempo di 39.35 mentre Nicola, fermando il cronometro a 30.36 ha agguantato un ottimo 2° posto finale e primo podio di stagione. Bravi tutti!

In ultimo vogliamo rendere onore e merito a due atleti dell’Asc Hafling che, nelle rispettive categorie, hanno centrato una meritatissima vittoria e stiamo parlando di Miriam Adreatta e Edoardo Magnato che hanno vinto rispettivamente nelle categorie Cuccioli Femminile e Baby Maschile contribuendo a portare sul podio anche Asc Hafling nella classifica di Società. Ci teniamo a parlare anche di loro perché ormai abbiamo imparato a conoscerli visto che condividono con i nostri ragazzi ogni singolo allenamento, come dei veri compagni di squadra..Bravi ragazzi!

URLE KIDS 2019

Sarà un caso..o forse no..ma in Val Sarentino c’è un giorno in cui c’è sempre il sole..è il giorno della Urle Kids! Sabato 14 Dicembre si è disputata la prima gara della stagione, la Urle Kids 2019. Dopo mesi di preparazione tra Austria,  Francia e Val Senales, questa gara di metà Dicembre è sempre stata un buon test prima dell’inizio delle gare che contano,  la Kindercup e le gare di Zona del circuito VSS. L’Alpine Ski Merano era presente con 8 atleti dai 2012 ai 2008. Anche quest’anno molta concorrenza tra le varie categorie con circa 300 atleti in partenza. Per quanto riguarda l’Alpine Ski Merano si sono visti buoni segnali soprattutto dai piccoli del gruppo tra i quali spicca l’ottimo 4° posto di Silvio Bergamo nella categoria U9. Una conferma poi è arrivata dal nostro Campione Italiano in carica Nicola Zampedri che ha vinto la Urle Kids nella categoria U12 con il miglior tempo assoluto di giornata, dimostrando di essere già pronto per competere da protagonista. Si è chiusa quindi questa edizione 2019 con buone sensazioni da parte nostra, nell’attesa della prima gara di Kindercup in programma sabato prossimo in Val d’Ultimo dove tutti i nostri Cuccioli impegnati andranno a caccia di punti preziosi per la classifica e per l’obiettivo qualificazione. Da oggi quindi sintonizzatevi sulle nostre frequenze perché vi aggiorneremo costantemente su tutto quello che accadrà in pista, e non solo..

Stay tuned!