SECONDO TITOLO ITALIANO IN CASA ASM!

Dall’11 al 13 Marzo si è disputato per la prima volta in Alto Adige il Criterium Nazionale Cuccioli di Sci Alpino, gara di livello nazionale riservata agli atleti qualificati nelle categorie U12 ed U11.

Anche quest’anno l’Alpine Ski Merano è stata rappresentata da due atleti che hanno guadagnato la qualificazione per gli ottimi risultati ottenuti durante la stagione di gare Kindercup, parliamo di Samuel Prantl e Silvio Bergamo.

Da sinistra Silvio Bergamo, Vasco Poli, Samuel Prantl

Sulle nevi di Vipiteno/Racines 600 atleti provenienti da tutte le regioni d’Italia si sono sfidati nelle due gare in programma, Skicross e Slalom Speciale. E’ in quest’ultima gara che l’Alpine Ski Merano ha nuovamente fatto parlare di se a livello nazionale piazzando la stoccata vincente con Samuel Prantl che, disputando una gara perfetta, ha messo in riga tutti nella prova di Slalom Speciale fermando il cronometro con il tempo di 45,81 che gli ha consentito di vincere la gara diventando il nuovo Campione Italiano di Slalom Speciale categoria U11.

Samuel Prantl

La vittoria in Slalom ed il quarto posto nella gara di Skicross hanno contribuito al successo dell’Alto Adige nella classifica riservata ai Comitati.

Applausi anche per Silvio Bergamo che ha concluso una stagione ricca di gratificazioni, coronata dalla qualificazione a queste finali nazionali.

Un grande risultato questo per l’Alpine Ski Merano che mette così in bacheca il secondo titolo Nazionale nell’arco di tre anni.

Avanti tutta!

SLALOM DI BELPIANO, IL RACCONTO!

Dopo la grande giornata vissuta a Tesido nello Slalom Gigante di qualificazione al Trofeo Pinocchio sugli Sci, tutto il gruppo VSS si è spostato a Belpiano per la prima gara di stagione del circuito.

I nostri piccoli atleti sono passati dal sole di Tesido alla neve ed al vento di Belpiano ma è stata anche questa una gara altrettanto bella, corsa su un tracciato differente dal solito.

Ordine di partenza invertito visto che i primi a partire sono stati gli atleti della categoria Cuccioli Femminile. Pettorale 11 per Ginevra Pagati che con una super prova ferma il cronometro a 36.33 conquistando il primo podio assoluto con il 3° posto. Con il 15 è poi partita la nostra Sofia Azzali che centra un bel piazzamento nei primi 10 con il tempo di 40.17 che la piazza al 9° posto finale. Bravissime entrambe.

Nella stessa categoria Maschile con pettorali 24 Silvio Bergamo e 29 Samuel Prantl. Primo a partire quindi Silvio che con il tempo di 34.94 ha chiuso la gara con un ottimo 5° posto seguito poi da Samuel che, fermando il cronometro a 34.58 ha fatto ancora meglio conquistando il 4° posto finale. Pettorale 53 per Samuel Gitto Sinn che con il tempo di 38.65 chiude la gara con un bel piazzamento all’11° posto. Bravissimi i nostri atleti.

E’ stata poi la volta dei piccoli che si sono cimentati sui pali corti.

Prima a partire con pettorale 62 è stata Fabienne Gruber, esordiente assoluta alla sua prima gara, che con il tempo di 49.80 ha chiuso la gara al 14° posto. Pettorale 69 per Lia Pandolfi che ha fermato il cronometro a 43.66 centrando la Top Ten e chiudendo al 9° posto finale. Centra anche un bel piazzamento nei primi 10 Chiara Richter che partita con pettorale 73 conclude al 10° posto finale con il tempo di 44.43. Ultima a partire della pattuglia Alpine SKi Merano categoria Baby Femminile è stata Aurelia Tschenett che con uno strepitoso tempo di 40.02 ha centrato il 2° posto finale ed il primo podio assoluto. Bravissime le nostre piccole atlete.

Passando alla categoria Maschile altro nutrito gruppetto targato Alpine Ski Merano. Pettorale 87 per Manuel Bertoli che si piazza la 31° posto con il tempo di 48.08. A seguire con il 92 Elia Raffeiner che, fermando il cronometro a 39.64, centra un bel piazzamento nei primi 10 concludendo al 9° posto finale. Pettorale 99 per Alessandro Ermantraud che purtroppo non è riuscito a concludere la prova. Con il 102 è stata la volta di Michele Vettorato che ha chiuso la gara al 30° posto con il tempo di 47.65. Pettorale 116 per Jacob Laimer che con il tempo di 36.23 centra il podio con il 3° posto finale. Ultimo a partire degli atleti Alpine Ski Merano è stata o Alessio Bertoli che con il tempo di 46.45 ha chiuso al 28° posto finale. Bravissimi anche i nostri piccoli.

Terminiamo questo racconto parlando di classifica Società che, grazie ai risultati ottenuti dai nostri piccoli, ha proiettato l’Alpine Ski Merano sul podio al 3° posto.

Non poteva finire meglio. Avanti tutta!

QUALIFICAZIONI PINOCCHIO, ECCO COME E’ ANDATA!

Sabato 8 Gennaio a Tesido si è disputato lo Slalom Gigante di qualificazione al Trofeo Pinocchio sugli Sci.

Noi c’eravamo ed i primi ad aprire il cancelletto di partenza per l’Alpine Ski Merano sono stati i nostri piccoli della categoria U10 Baby Femminile. Pettorale 55 per la prima a partire che è stata Lia Pandolfi che con il tempo di 50.39 ha centrato un bel piazzamento nei 15 terminando all’11° posto finale. Pettorali 64 e 65 per Chiara Richter e Aurelia Tschenett. Chiara ha chiuso la gara con il tempo di 54.41 e con il 18° posto finale mentre Aurelia ha centrato un ottimo piazzamento nella Top Ten chiudendo la gara all’8° posto con il tempo di 49.38. Brave le nostre piccole U10.

Passando ai maschi U10 alla partenza 4 atleti, nell’ordine con pettorale 73 Alessandro Ermantraud, pettorale 80 per Elia Raffeiner, 99 per Jacopo Valeriani e per finire con pettorale 100 Jacob Laimer. Gara sfortunata per Alessandro che purtroppo è uscito alla porta n. 15. Il secondo a partire per l’Alpine Ski Merano è stato Elia che con il tempo di 48.69 ha centrato un ottimo piazzamento nei 10 chiudendo all’8° posto finale. Anche Jacopo centra la Top Ten con il tempo di 48.78 che gli consente di chiudere con un ottimo 9° posto finale. Ultimo degli atleti targati Alpine Ski Merano a partire è stato Jacob che con il tempo di 47.60 ha chiuso la gara con un ottimo 6° posto mettendosi in tasca il pass per le finali nazionali del Pinocchio..bravissimo Jacob e bravissimi tutti i nostri piccoli U10.

Passiamo alla categoria U11 Cuccioli Femminile che ha visto in partenza Sofia Azzali che con il tempo di 47.94 ha anche lei centrato la Top Ten di categoria chiudendo con un ottimo 9° posto finale, brava Sofia.

Stessa categoria ma parliamo del maschile. In Partenza Silvio Bergamo e Samuel Prantl. Pettorale 149 per Samuel e 168 per Silvio. Le premesse che potessero essere protagonisti dopo il doppio podio alla Urle-Kids c’erano tutte ed infatti il primo colpo l’ha battuto proprio Samuel che con il tempo di 43.41 ha centrato il podio chiudendo la gara al 3° posto. Silvio, poco dopo, ha suggellato la splendida prova dei nostri 2 cuccioli mettendo in riga tutti con il tempo di 43.13 che lo ha proiettato al primo posto vincendo la gara. Ovviamente sia Samuel che Silvio hanno staccato il pass per le finali nazionali. Bravissimi.

L’ultima della spedizione nella categoria U12 Cuccioli Femminile è stata Ginevra Pagati che con il tempo di 46.29 ha concluso la gara al 15° posto finale. Brava Ginevra.

Nella classifica Società l’Alpine Ski Merano ha concluso con un piazzamento di tutto rispetto chiudendo al 5° posto finale.

Bravi i nostri atleti VSS, la strada è quella giusta.

Avanti tutta!

E FU LA LUCE! NOTTURNA DI NOVA PONENTE

Sabato 28 Dicembre si è disputata l’ultima gara del 2021 per i nostri atleti del Gprix, la notturna di Nova Ponente..

La terra era informe e deserta e le tenebre ricoprivano l’abisso….

Genesi 1:2-31

Vabbè, senza scomodare la Bibbia ad un certo punto calarono le tenebre…e poi fu la luce! Comunque dopo ve la raccontiamo meglio questa cosa.

Partiamo dalla gara, che ha visto ai cancelletti di partenza 7 atleti a difendere i colori dell’Alpine Ski Merano. Prima a partire nella categoria U14 Ragazzi – Femminile è stata con pettorale 3 la nostra Frances Gruber che ha subito centrato un ottimo piazzamento nella top ten di questo primo Slalom Speciale con due prove quasi identiche come crono che gli hanno permesso di concludere la gara con il tempo di 1’44.63 che gli è valso un ottimo 8° posto finale. Nella categoria U14 Ragazzi – Maschile due atleti in partenza, Mattia Valeriani e Nicola Zampedri. Primo a partire con pettorale 28 è stato Mattia che, con un tempo finale di 1’51.40 si è piazzato al 20° posto finale. Con pettorale 33 è sceso Nicola che ha messo subito in chiaro le cose e, con due prove dominate, ha chiuso la gara al 1° posto con il tempo di 1’35.09 portando a casa la prima vittoria di stagione in questo Slalom Speciale. Bravi i nostri atleti della categoria Ragazzi.

Passiamo alla categoria U16 Allievi – Femminile dove in partenza c’erano due atlete, Martina Bianco e Gloria Endrizzi. Con pettorale 77 la prima a partire è stata Gloria che purtroppo non ha concluso la prima prova a causa di una inforcata a ridosso del muro. Con pettorale 86 è stata la volta di Martina che con due ottime prove ha centrato anche lei la top ten di questo Slalom Speciale con il tempo di 1’38,17, che gli ha consentito di chiudere la gara con un ottimo 8° posto.

Nella categoria U16 Allievi – Maschile in partenza Filippo Moretto e Lorenzo Zeppa. Pettorale 113 per Lorenzo che con il tempo finale di 1’41.17 ha portato a termine la gara chiudendo al 18° posto finale mentre Filippo, partito con pettorale 128 ha fermato il cronometro con il tempo di 1’54.89 chiudendo la gara al 20° posto finale.

Bravi tutti i nostri atleti che, con i risultati ottenuti, hanno sfiorato il podio chiudendo al 4° posto finale nella classifica società.

Non ci resta che aspettare la prossima gara, anzi…dovevamo spiegarvi il discorso della luce…

fine prima prova, subito ricognizione per la seconda e…buio…si, un improvviso blackout durante la ricognizione per la seconda prova ha provocato un ritardo nella partenza che ha costretto gli atleti ad una imprevista attesa. Fortunatamente la temperatura ha graziato tutti visto che il freddo era comunque sopportabile ma alla fine, grazie all’ottimo lavoro degli organizzatori, sono stati riaccesi manualmente tutti i fari così che la gara ha potuto riprendere e concludersi come ve lo abbiamo raccontato.

Come dicevamo, non ci resta che aspettare la prossima gara sempre Slalom Speciale ma in val Gradena.

Avanti tutta!

BUONA LA PRIMA!

Come già detto negli anni passati, sarà un caso ma in Val Sarentino c’è un giorno fisso durante l’anno in cui splende sempre il sole..è il giorno della Urle-Kids Race! Anche questa edizione disputata il 18 Dicembre sulla pista Reinswald è stata caratterizzata da due cose..la prima una splendida giornata di sole..la seconda dalla grandissima prova di squadra dell’Alpine Ski Merano.

I nostri piccoli VSS aspettavano da due anni di aprire quel cancelletto per disputare la loro prima gara di stagione e, visti i risultati, questa lunga attesa è stata ripagata. Ma andiamo con ordine..in partenza per l’Alpine Ski Merano 14 atleti suddivisi nelle categorie Baby e Cuccioli.

Le prime a partire sono state Aurelia Tschenett, Lia Pandolfi e Chiara Richter nella categoria U10 BABY 2 – FEMMINILE. Aurelia ha chiuso la prova con il tempo di 50.20 piazzandosi all’11° posto. Lia con il tempo di 53.38 ha terminato la gara al 16° posto mentre Chiara purtroppo non ha concluso la prova a causa del’uscita alla porta 21. Bravissime comunque le nostre piccole alla loro prima gara assoluta.

Nella categoria U10 BABY 2 – MASCHILE, 7 atleti dell’ Alpine Ski Merano in partenza. Nell’ordine Bertoli Alessio, Bertoli Manuel, Vettorato Michele, Raffeiner Elia, Valeriani Jacopo, Ermantraud Alessandro, Laimer Jacob. Anche tra loro cinque esordienti assoluti che per la prima volta hanno disputato una gara ufficiale. Partiamo da Alessio che con il tempo di 54.33 ha chiuso la prova al 37° posto seguito con pettorale n. 135 da Manuel che, con il tempo di 51.55, si è classificato al 30° posto. E’ stata poi la volta di Michele che ha terminato la gara al 36° posto con il tempo di 54.23. Con pettorale 146 è sceso Elia che si è piazzato al 47° posto con il tempo di 1’11.86. A seguire Jacopo ha fermato il cronometro a 50.55 piazzandosi al 22° posto. Bella prova di Alessandro che entra nella top ten della classifica generale di categoria con il tempo di 47.94 che lo colloca al 10° posto finale. Ultimo a partire in questa categoria è stato Jacob che con uno strepitoso 45.71 ha messo in riga tutti vincendo la gara nella categoria U10 maschile, primo podio assoluto per Jacob e sul gradino più alto..bravissimi tutti i nostri piccoli U10 per questa bella prova di squadra.

Nella categoria U11 CUCCIOLI 1 – FEMMINILE unica a partire per l’Alpine Ski Merano è stata Azzali Sofia, anche per lei esordio assoluto nell’Alpine Ski Merano. Purtroppo Sofia a causa dell’uscita alla porta 27 (fatale per molti atleti) non ha concluso la prova. Brava comunque, ci saranno altre occasioni di riscatto.

Nella categoria U11 CUCCIOLI 1 – MASCHILE l’Alpine Ski Merano batte il colpo due volte..infatti i primi due gradini del podio se li aggiudicano Samuel Prantl e Silvio Bergamo. Partiti con pettorali 221 e 222 hanno anche loro messo in riga tutti. Partiamo da Samuel che con pettorale 221 ha fermato il cronometro a 41.95 che lo ha proiettato dritto sul gradino più alto del podio vincendo la gara. Non da meno è stato Silvio che partito con il pettorale successivo ha chiuso la gara al 2° posto con il tempo di 42.54. Bravissimi i nostri due Cuccioli.

Nella categoria U12 CUCCIOLI 2 – FEMMINILE unica in partenza Pagati Ginevra che con il tempo di 44.16 ha conquistato un ottimo 5° posto finale. Brava Ginevra!

Che dire, è stata una grande giornata di Sci e soprattutto una grande giornata per L’Alpine Ski Merano, coronata dal fantastico 2° posto nella classifica società.

Avanti tutta!!

PRIMO GIGANTE DI STAGIONE!

Finalmente è partita la stagione agonistica ed i primi a scendere in pista, mercoledì 8 Dicembre, sono stati gli atleti del Gprix con il primo Slalom Gigante disputato sulla pista Wallpach – Training & Race di Merano 2000, dopo uno spostamento dell’ultima ora dalla sede designata di Solda. Alpine Ski Merano decimata dalle assenze con soli 3 atleti in partenza, uno per categoria. Con il pettorale 10 la prima a partire è stata Frances Gruber nella categoria U14 Femminile che, alla fine delle due prove cronometrate, si è classificata al 14° posto. A seguire con pettorale 75 è stata la volta di Martina Bianco nella categoria U16 Femminile che, con un tempo totale di 1.45.75 si è classificata al 12° posto finale. Ultimo a scendere con il pettorale 122 è stato Lorenzo Zeppa nella categoria U16 Maschile che, dopo le due prove, ha concluso la gara al 17° posto finale.

Bravi tutti e tre i nostri atleti che, sulla pista di casa, hanno finalmente potuto riassaporare le gare, cosa non scontata in questo periodo.

Adesso ad attendere con ansia l’esordio sono i nostri piccoli atleti del VSS che il 18 Dicembre disputeranno la loro prima gara dopo due anni di stop forzato causa pandemia. Non sarà una gara di circuito ma è altrettanto importante perchè da sempre rappresenta un appuntamento a cui non siamo mai mancati, stiamo parlando della Urle Kids a Sarentino. Vista la voglia che hanno di riprendere a gareggiare, ci sarà da divertirsi…

Stay tuned!!