CONCLUSA LA STAGIONE AGONISTICA

Con l’ultimo allenamento di ieri in Val d’Ultimo si è conclusa la stagione agonistica dell’Alpine Ski Merano.

Non è stata una stagione semplice anzi, è stato un anno difficile probabilmente ancora più complicato del precedente. Lo è stato per noi che gestiamo uno Sci Club con la passione che ci ha sempre contraddistinto, nella consapevolezza che lo sport è, soprattutto in questi momenti, la chiave per poter superare le difficoltà che hanno caratterizzato gli ultimi due anni. Lo è stato per i nostri ragazzi che si sono visti negare in più occasioni la possibilità di praticare lo sport che amano. Lo è stato per i genitori oppressi dall’ansia costante che il contagio arrivasse anche all’interno del gruppo.

Ma alla fine abbiamo portato a termine la stagione nel miglior modo possibile, cercando in tutti i modi consentiti dalle stringenti disposizioni nazionali e provinciali di far allenare i nostri atleti in sicurezza. Un grande aiuto ci è stato dato dai comprensori sciistici che, con mille difficoltà, ci hanno permesso di usufruire degli impianti anche se questo ha comportato ulteriori costi che in un momento di enorme difficoltà non tutti hanno avuto il coraggio di sostenere. Per questo motivo vogliamo ringraziare in primis le Funivie di Merano 2000, la nostra casa, la “palestra” naturale dove i nostri ragazzi hanno imparato a sciare diventando poi atleti, maestri di Sci, Allenatori, ed il comprensorio sciistico Schwemmalm in Val d’Ultimo che ci ha permesso con ieri di terminare una stagione che riteniamo sia stata comunque positiva dal punto di vista strettamente sportivo.

Un ringraziamento lo vogliamo fare ai nostri allenatori, Vasco e Daniel per il gruppo VSS e Simone per il gruppo Gprix. Loro non si sono mai scoraggiati dai continui cambi normativi che hanno ostacolato lo svolgimento degli allenamenti. Anche in periodi di blocco totale dell’attività sono comunque riusciti a tenere attivi i ragazzi con allenamenti da casa utilizzando le piattaforme online di gruppo, e questo per gli atleti è stato fondamentale.

Un grazie ai genitori che ci hanno supportato e “sopportato” anche nei repentini cambi di programma che hanno caratterizzato questa stagione. Il vostro aiuto e supporto è stato ed è fondamentale per far si che tutta la macchina organizzativa possa lavorare a pieno regime per i nostri ragazzi.

Un ultimo ringraziamento è dedicato ai nostri piccoli grandi atleti..mai come in questo momento una immagine può dire più di mille parole..

Ad maiora!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento